Home La Scuola Finalità Generali
Assistenza Telefonica
Chat genitori
FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Possiamo aiutarti? Chiedi in chat: chat Leader Baby

Icona menu menu scuola Icona login Icona notizie Icona Videocamere In Diretta Icona Bacheca Maestre Icona Area Downloads Icona Area Documenti Covid-19 Icona Contatti Icona Siamo Qui ...

PostHeaderIcon Scuola dell'Infanzia e Primaria Leader Baby

Prog. Educativo > Finalità Generali > Rapporti Scuola Famiglia > Seguire in Classe > Reg. Interno

PostHeaderIcon Finalità Generali

La scuola dell’infanzia, come riportato  nelle  "Indicazioni Nazionali", promuove nei bambini lo sviluppo di una sana identità personale, sociale e professionale. Attraverso l’interazione del bambino con un contesto educativo positivo e nutriente si intende promuovere la formazione di una base sicura e la fiducia in sé e negli altri, condizioni indispensabili per favorire processi di crescita, individualizzazione ed esplorazione. La scuola Leader Baby si propone di preparare e supportare i bambini ai processi di scolarizzazione attraverso lo sviluppo delle loro competenze, riconoscendo i loro talenti, le loro inclinazioni e sviluppando il senso dell’autostima e dell’autoefficacia. Verrà focalizzata l’attenzione, oltre che sullo sviluppo cognitivo dei bambini, anche sull’apprendimento di competenze relazionali complesse, alla luce degli studi sull’intelligenza sociale ed emotiva. I bambini troveranno accoglienza e accettazione, valorizzazione della loro unicità, autonomia, ma anche costanza e regole, all’interno delle quali accrescere sempre il valore del rispetto dell’altro e della condivisione. La scuola Leader Baby propone un servizio educativo che sia in grado di assicurare un adeguato sviluppo psico-fisico e relazionale di tutti i bambini, in collaborazione con le famiglie e l’ambiente sociale. Per il raggiungimento di tale proposito, la scuola è organizzata in modo da garantire:
  • un armonico sviluppo globale del bambino attraverso stimolazioni sensoriali, motorie ed affettive, atte a ridurre eventuali svantaggi socio-culturali e psico-fisici;
  • uno spazio in grado di offrire al bambino esperienze diverse da quelle vissute a casa, completando la vita in famiglia e allargandola verso il sociale;
  • un rapporto di fiducia con gli adulti in grado di rispondere ai bisogni di protezione e di autonomia propri di questa età;
  • organizzazione degli spazi, che forniscano occasioni per sviluppare, attraverso i giochi e relativi stimoli, il singolo bambino, affinché entri progressivamente in rapporti sociali con i suoi coetanei tramite:
    • la valorizzazione del gioco;
    • l’osservazione;
    • la programmazione;
    • la verifica.









Tra gli obiettivi che la scuola Leader Baby persegue vi è quello relativo al “rispetto per tutti gli esseri viventi, le loro condizioni di vita e l’impegno alla salvaguardia dell’ambiente”.
Il bambino ama il contatto con la natura dove può conoscere, osservare, creare e compiere esperienze che gli permettono di cogliere analogie, differenze, rapporti e gli offre la possibilità di operare le prime organizzazioni della realtà.
Pertanto i traguardi di sviluppo che la scuola Leader Baby intende perseguire sono:
  • sviluppo dell’autonomia attraverso l’esplorazione dell’ambiente e la gestione dei vari momenti della vita scolastica e quotidiana;
  • sviluppo di una sana relazione con il corpo, attraverso la conoscenza delle parti che lo compongono e la sperimentazione di attività ludico-espressive mirate alla maturazione di competenze psico-motorie complesse;
  • sviluppo percettivo attraverso esperienze volte al riconoscimento delle loro potenzialità di contatto con l’ambiente;
  • sviluppo dell’identità sociale e della creatività attraverso il gioco;
  • sviluppo delle competenze emotive e relazionali:
    • sviluppo affettivo;
    • sviluppo del linguaggio, della comunicazione verbale e non verbale;
    • sviluppo dell’intelligenza emotiva e della capacità di riconoscere e denominare le proprie emozioni;
    • sviluppo delle capacità di gestire le emozioni negative e indirizzarle in modo costruttivo;
    • sviluppo delle capacità di trasformare il bisogno in desiderio, rimandando la gratificazione.
  • sviluppo cognitivo:
    • potenziamento della motivazione all’apprendimento;
    • sviluppo della capacità di risoluzione creativa dei problemi e dei prerequisiti di letto-scrittura;
    • sviluppo del pensiero divergente e della capacità di lettura del sociale;
    • sviluppo della curiosità verso l’altro e le sue realtà e tradizioni (attraverso l’approccio alla lingua inglese, con la collaborazione di un’insegnante qualificata).

 
Cerca nel sito
Attività Extrascolastiche!
Io Gioco,... Tu Esci!
www.istruzione.it
Feste di Compleanno
 6 visitatori online
Tot. visite contenuti : 825333

“Maria chi camurria” anche questo sito usa i cookie. E che sono questi “cookie”? … è certo che non sono buoni come i biscotti preparati dai bambini in Leader Baby nei vari laboratori di cucina!... ma ci sono in leaderbaby.com e se navigate in esso li accettate in conformità con la Normativa sui Cookie. “Ci voli na ‘nticchia di pacenza!” To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information