Assistenza Telefonica
Chat genitori
La Scuola in diretta!
FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum

Apri FotoAlbum Apri FotoAlbum

Seguici anche su

 
Servizio “Zaino Leggero”
I bambini frequentanti la scuola elementare lasciano i libri e i quaderni in classe, portando a casa solo lo stretto necessario per svolgere i compiti assegnati dagli insegnanti che non sono stati ultimati durante l’ora di consolidamento;
inoltre, ogni giorno, le insegnanti della primaria pubblicano online, alle ore 15:30, i compiti della mattina. Questo consente ai genitori di scaricare in formato digitale i compiti lasciati per casa e quelli svolti giornalmente in classe, così da apprezzare i livelli raggiunti dalla classe e, se il proprio bambino è stato assente, di poter essere puntualmente aggiornati direttamente dalla scuola restando al passo con le lezioni.
Progetto “Zaino Leggero”; la cultura che nutre e non appesantisce!
 

 
Al via il progetto "Zaino Leggero"
 

Già da settembre i bambini frequentanti la scuola elementare lasciano i libri e i quaderni in classe, portando a casa solo lo stretto necessario per svolgere i compiti assegnati dagli insegnanti, perché la cultura deve sì nutrire ma di certo non appesantire.
E i genitori così, come possono valutare i progressi dei propri figli?
Per questo è auspicabile che la scuola, salda nelle sue più valide tradizioni, ricorra alle nuove strategie didattiche e ai moderni strumenti tecnologici per riorganizzare l’insegnamento in base ai più recenti modelli di apprendimento e per consentire ai genitori di seguire la crescita culturale dei propri figli.
La scuola Leader Baby si è sempre distinta a Palermo per l’utilizzo di nuove tecnologie, ma non per stupire bensì per fornire utili strumenti ai genitori per “Seguire in Classe” i propri figli.
"Vivere la Scuola" insieme, genitori e scuola, per il benessere del bambino.
In Leader Baby si investe molto nei “Rapporti Scuola Famiglia” perché la continuità educativa tra scuola e famiglia rappresenta la condizione essenziale, in cui vengono messe in luce e sviluppate le potenzialità che il bambino esprime nel rapporto con i due ambienti.

Si colloca in questo contesto il servizio "Zaino Leggero" fornito dalla scuola Leader Baby che permette ai genitori di visualizzare in formato digitale (scaricandoli da questo sito web) i compiti lasciati per casa e quelli svolti giornalmente in classe, così da apprezzare i livelli raggiunti dalla classe e, se il proprio bambino è stato assente, di poter essere puntualmente aggiornati direttamente dalla scuola per restare al passo con le lezioni. Non solo, ma grazie all'utilizzo delle LIM verrano anche rese disponibili ai genitori i files dei lavori svolti dai propri figli su queste lavagne.
Ogni fine settimana, inoltre, verranno consegnati i libri e i quaderni, che negli altri giorni sono conservati a scuola, in modo che i genitori e i figli possano confrontarsi sul lavoro svolto.
Ovviamente i libri e i quaderni vanno riporti a scuola il primo giorno di scuola della settimana successiva.

Buona partecipazione alla "Vita in Classe"

Dim lights

 
Cerca nel sito
Attività Extrascolastiche!
Rientri Pomeridiani
Io Gioco,... Tu Esci!
www.istruzione.it
Settimana in Pillole
Feste di Compleanno
Do you speak english?
Progetto Continuità
Prog. Zaino Leggero
 41 visitatori online
Tot. visite contenuti : 548668

“Maria chi camurria” anche questo sito usa i cookie. E che sono questi “cookie”? … è certo che non sono buoni come i biscotti preparati dai bambini in Leader Baby nei vari laboratori di cucina!... ma ci sono in leaderbaby.com e se navigate in esso li accettate in conformità con la Normativa sui Cookie. “Ci voli na ‘nticchia di pacenza!” To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information